無中生有
VII STRATAGEMMA
Creare qualcosa dal nulla

COMMENTO
Una palese menzogna non è una menzogna efficace.
La propria menzogna deve apparire reale.
Poco yin muta in tanto yin quando diventa molto yang.

SPIEGAZIONE
Questo antico stratagemma, di sorprendente attualità, esorta alla tattica dell’inganno, del creare illusioni, come nella magia.
Utilizzando apparenze ben congegnate ma prive di fondamento, s’indurrà il rivale a credere a ciò che non è, a confondere la realtà con la falsità.
Si confonderanno così il suo giudizio e i suoi movimenti. La distorsione della percezione dei fatti è un fenomeno quotidiano: ripetendo continuamente una menzogna, col tempo questa diventa una verità, l’opinione comune e se poi, passando di bocca in bocca, si propaga a macchia d’olio su larga scala, viene data per scontata, al punto da divenire la realtà!

Ma la strategia della messinscena non esaurisce lo Stratagemma “Creare qualcosa dal nulla”. Questo Stratagemma va oltre. Per descrive la tattica del doppio inganno…
Sei pagine e mezzo, da p. 105 a p. 111, edizione Rizzoli BestBUR, illustrano le sue applicazioni, narrano la storia dell’assedio della città di Yonqiu e di come, nell’arte del combattimento, una situazione svantaggiosa possa essere ribaltata in una vantaggiosa; l’improbabile si muta in possibile.

Testo di riferimento:
◼︎ Gianluca Magi, 36 stratagemmi. L’arte segreta della strategia cinese, Presentazione di Franco Battiato, Rizzoli BestBUR, Milano 2019 (edizione aggiornata rispetto al 2003, 1a ed.)
Attenzione! Questo mio libro originale è il più parassitato della storia editoriale italiana, non si contano i pessimi cloni vecchi e recenti che portano lo stesso titolo.

Eventi

Comments

  1. Sempre “illuminanti” queste parole. Grazie 🙏♾♥️
    Rimanere centrati, guardare attraverso il Cuore, sentire ma soprattutto annusare la menzogna, coloro che credono nell’UNO vanno OLTRE senza mai voltarsi.

Ultimi video

Altri articoli