Eventi

L’arte della strategia cinese come legge l’attuale situazione della Resistenza italiana contro l’infame lasciapassare? Abbiamo consultato le due opere di riferimento: 36 Stratagemmi e 64 Enigmi.

Ieri pomeriggio in redazione IQ abbiamo voluto inquadrare, alla luce dell’antica arte strategica cinese, l’attuale situazione della Resistenza italiana contro l’infame lasciapassare.
Abbiamo quindi consultato le due opere di riferimento: “36 stratagemmi” (BUR) e “64 Enigmi” (Lindau). Entrambe da me curate e tradotte dal cinese classico.

I “36 stratagemmi” inquadra la situazione attuale nel sesto gruppo di battaglie, cioè i metodi da utilizzare nelle situazioni d’emergenza, quando la forza avversaria è soverchiante. Sono le situazioni sfavorevoli, in posizione di debolezza (yin) e dove la posta in gioco è altissima.
Ma attenzione! È un raggruppamento tutt’altro che rigido. Non è uno schema fisso. E come potrebbe essere altrimenti in una realtà in cui la trasformazione è talmente onnipresente da apparire statica?
Millenni di pratica dell’arte del combattimento hanno insegnato agli strateghi cinesi che il più alto principio è la flessibilità, il Mutamento.

Dunque, in estrema sintesi: la situazione odierna è affrontata dal 32° stratagemma, “Lo stratagemma della città vuota”.
Si tratta di una strategia psicologica che non si avvale della forza per sconfiggere il nemico, ma dell’astuzia, che tiene conto della psicologia dell’avversario, del suo modo di analizzare e di giudicare la situazione.
Tiene conto che il prepotente satrapo di Palazzo Chigi – forte dei suoi collaborazionisti parassiti e dei media mainstream malati nell’anima – può possedere anche la forza di un pachiderma, ma se tale energia è come oggi mal diretta diverrà la causa stessa del suo incespicare: la sua forza si trasformerà nella sua debolezza.

“Lo stratagemma della città vuota” fa proprio l’antico detto cinese:
«La formica può divorarsi l’elefante, se si gioca bene le sue carte!»

Questo stratagemma si richiama al 40° Enigma dei “64 Enigmi”: La liberazione.
Questo Enigma descrive la necessità di far fronte al pericolo, sciogliendone i vincoli e liberando così nuove energie. Dice infatti: “Avendo perduto tutto, non è più possibile perdere nulla. Tutto è da guadagnare!”.

Siamo deboli di fronte a un serio pericolo, rappresentato da un avversario soverchiante. La necessità d’agire s’impone, ma con cautela, attingendo coraggiosamente a nuove energie, che apportano giovamento. L’abile stratega affronta la novità e la pressione della situazione con apertura mentale e autocontrollo. Le nuove energie forniranno la possibilità di schivare il pericolo e giungere alla “Liberazione” dal pericolo.

L’immagine dell’esagramma su cui fanno perno il 40° Enigma e il 32° Stratagemma è: il tuono e la pioggia.
È l’immagine lirica della situazione: la tensione accumulatasi nel cielo sta giungendo alla liberazione finale, il temporale che purifica l’aria e lava ogni cosa.

Può essere l’inizio della fine del regime di Mario Draghi. Lavato via dal temporale della Resistenza.
Consideriamo anche il fatto che, a differenza degli omertosi media nazionali, quelli internazionali hanno iniziato a qualificare Draghi come uno che reprime brutalmente il popolo italiano e causa problemi ai porti.

Occorre continuare ad alimentare l’energia di questo temporale con coesione, forza, umanità profonda e solidale.
Ripeto: continuiamo ad alimentare l’energia del temporale con la determinazione del Tuono della Resistenza! Nella consapevolezza che la formica può divorarsi l’elefante, se si gioca bene le sue carte. La posta in gioco è altissima.

Riferimenti bibliografici:
◼︎ Gianluca Magi, 36 stratagemmi. L’arte segreta della strategia cinese, Presentazione di Franco Battiato, BUR. Diffida dalle imitazioni!*
* “Diffida dalle imitazioni!” perché ci sono cloni parassita, anche recenti, della mia curatela originale per BUR.
◼︎ Gianluca Magi, 64 Enigmi. Cavalcare i Mutamenti (Lindau, 2021).

◼︎ PESARO 30 ottobre
Gianluca Magi. 64 Enigmi Synchronicity Performing Art”.
Laboratorio teorico-pratico di arte taoista del Mutamento per esaminare con cura il proprio carattere, il proprio comportamento e le proprie motivazioni nell’azione nel mondo.
► Programma della giornata
► N.B.: I posti sono molto limitati e a numero chiuso.
◼︎ Segreteria di Incognita:
340.3820327 (Jessica) – 347.7899647 (Marylène)

◼︎ Iscriviti alla Newsletter d’Incognita per rimanere in contatto su appuntamenti e news:

◼︎ Unisciti al canale 𝗧𝗲𝗹𝗲𝗴𝗿𝗮𝗺 𝗱’𝗜𝗻𝗰𝗼𝗴𝗻𝗶𝘁𝗮

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi video

Altri articoli

Libri