Eventi

Inizia a vacillare l’aura d’invincibilità del venerabile satrapo di Palazzo Chigi e dei suoi collaborazionisti malati nell’anima.

«Nella giornata di oggi riteniamo di denunciare che la discriminazione dei lavori continua e anzi raddoppia.
Prima la discriminazione tra vaccinati e no, ora tra chi avrà il tampone gratuito e chi a pagamento.
Questo ci sembra inammissibile e assolutamente una manovra per continuare a mettere i lavoratori uno contro l’altro.
Poi riceviamo una circolare dal Governo che parla di illegittimità a poter scioperare.

Crediamo che qui il Governo lanci un chiaro messaggio:
“SIAMO IN DITTATURA” e si fa come vogliamo noi.

Bene il Coordinamento Lavoratori Portuali di Trieste risponde che crediamo nella Costituzione italiana e quindi siamo convinti di essere in Democrazia.
DEMOCRAZIA CONTRO DITTATURA?
LA DEMOCRAZIA VINCERÀ».

Così leggiamo nel comunicato stampa del Coordinamento Lavoratori Portuali di Trieste – di questi grandi uomini a cui va grande onore e rispetto per l’energia, l’onestà e la determinazione che hanno messo in moto una forte Resistenza che si sta allargando a macchia d’olio in tutti i settori dell’attività produttiva e della logistica italiana e che bloccherà l’economia del Paese, cioè l’unico linguaggio che Draghi comprende.

L’aura d’invincibilità del venerabile satrapo di Palazzo Chigi sta iniziando a vacillare.
Lui, i suoi collaborazionisti e i media mainstream malati nell’anima sono gli unici responsabili del caos che si sta generando.
Ripeto: sono gli unici responsabili del caos che si sta generando.

Draghi faticherà a indietreggiare subito.
Dunque, ora è il momento di giocare il tutto per tutto e andare avanti ad oltranza!
Per dimostrare forza e unità da parte di tutti i lavoratori italiani contro la tessera della vergogna e questi lugubri fanatici al potere.
Facciamo risuonare potente la nostra Resistenza!

Lettura consigliata per vedere oltre la nebbia di quanto sta accadendo:
◼︎ Gianluca Magi, Goebbels. 11 tattiche di manipolazione oscura, prefazione J.-P. Fitoussi, Piano B, 2021, p. 58; 118-19.

◼︎ Iscriviti alla Newsletter d’Incognita per rimanere in contatto su appuntamenti e news.

◼︎ Unisciti al canale Telegram di Incognita.

Comments

  1. Secondo me furono fatti accordi con OMS anni fa, di vaccinare tutti gli Italiani, e ora sono sotto ricatto, perché tutti Italiani non ci stanno! Ovviamente OMS è potente!

  2. Domani, lutto nazionale, faremo solo lo stretto necessario. No supermercati, no tv, no riscaldamenti e no macchina. Sarebbe meraviglioso se fermassimo noi la direzione di questa marcia marcia e facessimo noi il gran Reset umanistico! Facciamo veder loro che cosa siamo capaci di fare!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi video

Gli articoli più letti

Libri