Eventi


Bisogna boicottare ogni singolo elemento di questa abietta farsa. Boicottare con lucidità i loro lasciapassare di marca coercitiva e totalitaria, i loro infami giochi sull’inerme popolo italiano, gli slogan degli enti sovranazionali gridati a reti unificate. Boicottare fin dalla base.

Non lasciamoci intimorire dalla sinistra classe egemonica culturale che tiene in pugno media, scuola e università. Che deride, demonizza e patologizza chi popola le piazze in mobilitazione contro il lasciapassare ricattatorio (Green Pass).

L’emergenza pandemica e i lasciapassare non sono una questione sanitaria: è una perversa bolla di marketing, una narrativa manipolatoria, un’ipocrita messinscena [come illustreremo nel prossimo articolo di Incognita Quotidiana].

È nell’interesse di tutti fermare questa deriva sempre più asfissiante che pare inarrestabile. Non lasciamoci dividere. Forza! Continuiamo a riempire le piazze. Continuiamo a mandare un segnale popolare forte e chiaro che l’Italia vuole risorgere nella consapevolezza.

Sul canale Telegram d’Incognitahttps://t.me/GianlucaMagiINCOGNITA – l’elenco delle oltre 110 città in mobilitazione con le manifestazioni di sabato in piazza contro il Green Pass. Partecipiamo, ora più che mai, alle manifestazioni di piazza. Questo governo ci sta rubando la vita. Partecipiamo, partecipiamo. E ditelo ai familiari. Condividetelo con gli amici. Partecipiamo!

❖ Lettura consigliata:
Gianluca Magi, “Goebbels. 11 tattiche di manipolazione oscura“, Prefazione di Jean-Paul Fitoussi, Piano B, 2021.

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi video

Altri articoli

Libri