Quattro episodi storici famosi che hanno visto al centro l’intuizione femminile. Non sempre valutata nella giusta prospettiva.

«Quella persona non è sincera» oppure «Quella persona è sincera». Lo sentiamo. Istintivamente. A chi non è mai capitato?
È come se improvvisamente vista, tatto, gusto, olfatto, udito fossero superati da qualcosa che ci mette le ali ai piedi e ci fa vedere cose che mai avremmo creduto.

Questa capacità predittiva è tipica delle grandi donne.
L’istinto, non dimentichiamolo, è specificamente femminile. La donna è tutta intuizione. Col suo cervello splendidamente irrazionale vede ciò che l’uomo non vede, comprende in un baleno ciò che l’uomo capirà tardivamente o non capirà mai.

Gli esempi sono tantissimi e possiamo trarli oltre che dalla nostra vita quotidiana anche dalla storia, con episodi famosi che hanno visto al centro l’intuizione femminile. Non sempre valutata nella giusta prospettiva.

Fu una regina di Spagna, Isabella di Castiglia, che ribellandosi al parere sfavorevole del re, della corte e di tutti i competenti, sovvenzionò con la sua cassetta privata la spedizione di Cristoforo Colombo. Ecco così la scoperta delle terre oltreoceano. Oltre le Colonne d’Ercole.

Fu la moglie di un viceré spagnolo a Lima, la contessa Chinchón a sperimentare su se stessa più di 350 anni fa un rimedio che usavano gli indigeni del Perù contro la febbre e del quale tutti i diplomatici nutriti di cultura europea si facevano beffa: e scoperse il chinino. Un potente farmaco contro la malaria, ancora oggi impiegato.

Se Giulio Cesare avesse dato retta alla moglie Calpurnia che lo supplicava di non andare quel giorno – le Idi di marzo! – nella Curia, avrebbe evitato ventitré colpi di pugnale. Mortali.

E, infine, Ponzio Pilato che, a proposito di Gesù, non volle credere alla saggezza di Claudia Valeria Procula, sua moglie, che, guidata dall’intuizione, gli aveva detto: «Non aver nulla a che fare con quel Giusto, perché ho avuto molti sogni oggi a cagione di Lui».

◼︎ Tratto da: Gianluca Magi, 64 Enigmi. Cavalcare i Mutamenti, Lindau 2021, pp. IV-V.

◼︎ Iscriviti alla Newsletter d’Incognita per rimanere in contatto su appuntamenti e news.

◼︎ Unisciti al canale Telegram d’Incognita.

Eventi

Comments

Ultimi video

Altri articoli