Eventi

«La maggior parte delle persone sono altra gente. I loro pensieri sono le opinioni di qualcun altro, e le loro vite una pantomima, le loro passioni una citazione». — OSCAR WILDE

La gran parte della gente desidera solo essere accettata. Conformarsi e fare quello che fanno tutti gli altri. Queste persone non si accorgono che così sprecano la loro vita: fanno qualcosa perché pensano che è ciò che dovrebbero fare, o desiderano ciò che credono che gli altri desiderino.
Così alla fine perdono interesse e diventano insoddisfatte: si trasformano in un ingranaggio di una macchina di qualcun altro.

I pensatori originali non adottano meccanicamente i metodi altrui nel proprio campo espressivo. Preferiscono sviluppare metodi operativi in sintonia con il proprio sentire. I loro metodi sono in sintonia con il proprio cuore, mente e spirito: questo li conduce a differenti modi di pensare.

Il conformismo è il peggior nemico della creatività e dell’evoluzione del pensiero.

Non lasciare che le persone ti facciano sentire male se fai qualcosa che ti piace o i tuoi metodi sono insoliti o strani. Essere unico è un vantaggio! Sii fiero di essere differente, come una pecora nera! Le pecore seguono il pensiero della pecora nera.
[…]
Dal momento in cui è nato mio figlio Cristoforo, per i primi sei anni di vita, mentre si addormentava, gli ho sempre mormorato all’orecchio, per due volte: «Guai a chi segue il gregge. Guai a chi segue il gregge».
Lo ritengo il regalo più bello che ha da me ricevuto.

◼︎ Tratto da: Gianluca Magi, 64 Enigmi. Cavalcare i Mutamenti, Lindau 2021.

◼︎ Iscriviti alla Newsletter d’Incognita per rimanere in contatto su appuntamenti e news.

◼︎ Unisciti al canale Telegram d’Incognita.

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi video

Altri articoli

Libri