Ciascuno è dotato di una Forza interiore che cerca di guidare verso il proprio Progetto di vita, o Vocazione: ciò che si è predestinati a compiere nel tempo che ci è dato di vivere e attraverso le prove che l’esistenza inevitabilmente apparecchia.
Su questa Forza creativa s’incardinava ogni antropologia del sacro da Oriente a Occidente. Ci era chiara da bambini, in età prescolare. C’indirizzava verso attività e campi che rispondevano alla nostra inclinazione naturale (“svabhāva”, in sanscrito, “la natura essenziale”), che davano vita a una curiosità intensa, assoluta. Che faceva pulsare il cuore.

Questa Forza invecchia precocemente se non la si tiene accesa. Aggrinzisce, man mano che cresciamo. Per diventare prima un’ombra. E poi una menzogna.
La testa si riempie di rumore. Si rinuncia a conoscere se stessi. Per poi negare se stessi. Vivendo a propria insaputa. Il tempo passa. Ma ci inganniamo nel credere che esso sia inesauribile, al punto di poterlo sperperare in futilità.

Alla fine è passato talmente tanto tempo. Ma talvolta un antico ricordo ci viene incontro. E allora ci svegliamo. Per scoprire che oltre c’è qualcosa che possiamo fare.
Dietro le quinte del recinto quadrato nel quale ci rinchiudono paura, inconsapevolezza, dolore, rabbia, condizionamenti, vergogna, c’è la Forza creativa, dinamica. Da rivitalizzare. Come l’ardore del fuoco.

IL PROGRAMMA:
Andare oltre lo specchio per cercare di dare alla luce la propria Vocazione innata.
Questa è la funzione dell’originale seminario da me condotto, che si avvarrà anche di video immersivi, creati per l’occasione, durante la parte teorica che precede la parte pratica.
N.B.: La parte teorica del Workshop non è mai ciò che trovi scritto nel mio libro “Gioco dell’Eroe. La porta dell’Immaginazione”, con Presentazione di Franco Battiato e traccia audio per il download. Poiché il Workshop lo amplia in presenza
È l’inizio di un’avvincente avventura insieme…

◼︎ POSTI LIMITATI per il Workshop a Pesaro del 28 novembre. Terza replica straordinaria.
Il Gioco dell’Eroe è uno spazio d’integrità e intimità in cui possiamo ascoltarci, comunicare e connetterci.
I partecipanti (meglio, i Giocatori) avranno poi la possibilità di rimanere in CONTATTO DIRETTO con me, attraverso l’apposito gruppo segreto Facebook.

◼︎ ULTIMA ATTIVAZIONE DEL GIOCO DELL’EROE.
Sono trascorsi diversi anni dall’ultima attivazione del percorso GdE. Dopo questa nuova attivazione non ne seguiranno successive per altrettanti anni, per ragioni organizzative e di tempo/energia nella mia supervisione dei Giocatori dei Circoli GdE già attivi.
È anche un suggerimento rivolto agli interessati nel prendere parte a questo Viaggio nelle distese interiori del cosmo, per dilatare l’orizzonte psichico della Mente. Viaggio fondato sul “Gioco” in chiave transpersonale, sul “pensiero divergente”, sulla “creatività avanzata”, e, non ultimo, sulla “Immaginazione”.

◼︎ GIANLUCA MAGI
Storico delle idee e delle religioni, filosofo, orientalista e conoscitore di dottrine esoteriche.
È stato docente all’Università di Urbino di materie legate alle filosofie, psicologie e religioni tra Oriente e Occidente.
Ha fondato a Pesaro, con Franco Battiato, Incognita”, laboratorio transdisciplinare d’eccellenza.
È direttore scientifico di AC Mind Seminars, codiretto con la prof.ssa Grazia Marchianò (responsabile del Fondo Scritti Elémire Zolla).
Ha inaugurato nuove tendenze, come il “Gioco dell’Eroe”, che ha di fatto creato una nuova strada nella Psicologia, valorizzando, in chiave transpersonale, il “gioco”, la “immaginazione” e il “pensiero divergente” come risorse fondamentali per le sfide di una società in tempi di crisi.
Tra i suoi titoli, alcuni bestseller e longseller, tradotti in 32 Paesi:
36 stratagemmi” (BUR), con presentazione di Franco Battiato;
Gioco dell’Eroe” (Punto d’Incontro), con presentazione di Franco Battiato e traccia audio per il download;
Lo stato intermedio”, scritto con Franco Battiato (Piano B);
Goebbels. 11 tattiche di manipolazione oscura”, con prefazione di Jean-Paul Fitoussi; il libro dopo l’iniziale censura preventiva di mesi e il silenziamento costante dei media mainstream, è giunto in poco tempo all’ottava ristampa.
Pagina Wikipedia
Pagina Wikiquote

◼︎ Segreteria di Incognita:
340.3820327 (Jessica) – 347.7899647 (Marylène)

Eventi

Libri

Gli articoli più letti

Video

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here