Eventi



Il documento storico in copertina dell’articolo è l’elenco delle misure adottate nel 1942 dai nazisti a carico degli ebrei in Francia dopo l’occupazione del Paese.
Traduciamo il documento con le lacrime agli occhi e inquietudine.

L’istruzione non è solo memorizzare ciò che accadde, ma comprendere come e perché certi eventi possano essere accaduti e, soprattutto, imparare a riconoscere i segni della storia, se la storia si ripete.

Questo documento ghiaccia il sangue nelle vene per la sovrapposizione tra le misure adottate 69 anni fa dall’alto comandante delle SS nella Francia nazificata e quelle odierne.

Nell’elenco delle misure del 1942 non si fa menzione a violenze fisiche a danno degli ebrei, ma esclusivamente a limitazioni delle loro libertà, di accesso ai luoghi pubblici; dunque, di segregazione, emarginazione e furto di diritti: cioè, la creazione di cittadini di serie B.
Violenze fisiche, massacri, prigionia, confinamento, campi di concentramento, camere a gas vennero dopo. Passo dopo passo. Perché i cittadini di serie B cominciarono a essere visti e considerati come un pericolo e un ostacolo alla vita della società.

Lasciamo alla mente e al cuore di ciascuno le opportune considerazioni.

Ecco il testo tradotto del documento:

«Secondo il primo paragrafo della 9a ordinanza dell’8 luglio 1942, che emana misure a carico degli ebrei, è vietato agli ebrei di frequentare tutti gli stabilimenti pubblici e partecipare alle seguenti manifestazioni pubbliche.
Questa misura entra in vigore immediatamente.
1.- Ristoranti e luoghi di degustazione,
2.- Caffè, sale da tè e bar,
3.- Teatri,
4.- Cinema,
5.- Concerti,
6.- Sale di musica e altri luoghi di divertimento,
7.- Cabine telefoniche pubbliche,
8.- Mercati e fiere,
9.- Piscine e spiagge,
10.- Musei,
11.- Biblioteche,
12.- Mostre pubbliche,
13.- Fortezze, castelli storici e altri monumenti di interesse storico,
14.- Eventi sportivi, sia come partecipanti [palestre] che come spettatori,
15.- Ippodromi e centri scommesse,
16.- Campeggi,
17.- Parchi.
L’alto comandante delle SS e il comandante della polizia militare in Francia».

Lettura consigliata:
◼︎ Gianluca Magi, Goebbels. 11 tattiche di manipolazione oscura, prefazione J.-P. Fitoussi, Piano B, 2021: https://amzn.to/3umkWUn

❖ Consigliamo vivamente l’iscrizione al canale 𝗧𝗲𝗹𝗲𝗴𝗿𝗮𝗺 𝗱’𝗜𝗻𝗰𝗼𝗴𝗻𝗶𝘁𝗮 a chi vuole essere quotidianamente aggiornato: https://t.me/GianlucaMagiINCOGNITA

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi video

Altri articoli

Libri