Quando si tratta di controllare gli esseri umani non c’è miglior strumento della menzogna. Perché, vedete, gli esseri umani vivono di credenze. E le credenze possono essere manipolate. Il potere di manipolare le credenze è l’unica cosa che conta.
– Michael Ende

Nota di Gianluca Magi:
L’oggetto della critica della Storia infinita di Michael Ende non sono solo i totalitarismi passati, in particolare il nazismo, ma anche quelli ideologici da cui è contagiato il mondo contemporaneo. Che oggi soffriamo direttamente sul nostro corpo e sulla nostra psiche.
Un governo che prende provvedimenti infami e che attua una discriminazione abietta e crudele indegna per la civiltà occidentale e umana come si sarebbe chiamato ottant’anni fa?

– Per smascherare la Trinità del Potere – il Male, la Stupidità e la Menzogna – leggi e invita a leggere:
◼︎ Gianluca Magi, Goebbels. 11 tattiche di manipolazione oscura, prefazione J.-P. Fitoussi, Piano B, 2021.

◼︎ Iscriviti alla Newsletter d’Incognita per rimanere in contatto su appuntamenti e news.

◼︎ Unisciti al canale Telegram d’Incognita.

Eventi

Comments

Ultimi video

Altri articoli