Eventi

«Il plasma è democratico, è donato volontariamente dal popolo e va dato gratuitamente al popolo. Probabilmente a qualcuno non piacerà». – GIUSEPPE DE DONNO

«Io non cerco visibilità. Volevo visibilità per il plasma convalescente. Oggi una marea montante di ASST, città e regioni promuovono il nostro protocollo, identico o modificato nella forma ma non nella sostanza. Di questo ne sono orgoglioso, assieme ai miei Colleghi ricercatori. Molte Regioni stanno partendo con la istituzione di banche di plasma convalescente. Continuate a sostenermi, sostenerci. Il nostro obiettivo oramai è a portata di mano. Non disperdiamo le energie. Con la mia gratitudine infinita. Promuoviamo la Scienza», così diceva il penumologo Giuseppe De Donno, medico-eroe non asservito al potere delle lobby, che con il plasma iperimmune salvò tante vite durante la prima ondata.
La lotta continuerà anche a nome della tua nobile persona!

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi video

Gli articoli più letti

Libri