«La meditazione non consiste nel fuggire dalla società, ma nel tornare in noi e vedere cosa sta succedendo». 

Ci ha lasciati Thich Nhat Hanh.
Monaco buddhista vietnamita, il più popolare maestro Zen del ventesimo e ventunesimo secolo per i suoi insegnamenti e la sua testimonianza della consapevolezza.

Nel 1964, durante la guerra del Vietnam, fu arrestato e torturato per poi essere spedito in esilio a causa della sua difesa della pace, che contraddiceva le politiche dei governi del Vietnam del nord e del sud durante la guerra del Vietnam. Criticò aspramente l’intervento degli Stati Uniti nella guerra.
L’esilio durò 39 anni.

Ieri, all’età di 95 anni, presso il tempio Từ Hiếu a Huế, in Vietnam, lascia il corpo.

Tra le innumerevoli cose che potremmo ricordare di questo gigante dello spirito, ci congediamo con questa sua frase oggi quanto mai centrale:

«La meditazione non consiste nel fuggire dalla società, ma nel tornare in noi e vedere cosa sta succedendo».

Oṁ Śāntiḥ Śāntiḥ Śāntiḥ.
Pace del corpo, delle parole e dello spirito.

Eventi

Comments

  1. Una Grande Anima. La vorrei ricordare con un mio vecchio post.
    “Ho un libro molto bello: “Essere Pace” di Thich Nhat Hanh. All’inizio c’è una pagina stupenda, che voglio riassumervi brevemente.

    Un poeta – dice l’Autore – si rende conto, guardando questa pagina, che qui dentro c’è una nuvola. Infatti per arrivare a questa pagina, alla carta, sono state necessarie molte cose: la pioggia, l’albero,la luce del sole, il taglialegna, i suoi genitori, il pane che è stato il suo cibo, il grano che lo ha prodotto…quindi anche il tempo, lo spazio, la terra stessa…Tutto questo viene concretizzato dall’Autore in un verbo che per ora nel vocabolario non esiste:”interessere” (inter-essere).

    Cosa significa?

    Semplicemente che tutto è in relazione, che nulla di quello che siamo o facciamo è isolato…che molte cose sono necessarie perché qualche altra cosa avvenga…e che senza anche una sola di quelle cose non avviene più nulla.

    E molto spesso quelle che io ho definito “cose” sono in realtà persone.”

    Se solo la gente comprendesse il senso dell’interessere e desse meno importanza all’interesse…..

Ultimi video

Altri articoli